Staff Qualificato

Il nostro mestiere da 20 anni è sempre lo stesso: far sorridere le persone.

Abbiamo uno staff di professionisti competenti in cui vige il massimo rigore scientifico.

Servizi in Evidenza

Servizi

Chi è lo gnatologo

Lo Gnatologo è un odontoiatra specializzato che si occupa di studiare,individuare e ripristinare il giusto equilibrio tra un corretto contatto delle due arcate dentarie, i muscoli mandibolari e la ossa cranio-mandibolari, risolvendo così la sintomatologia derivante da equilibri scorretti.

Ripristinare i corretti rapporti mandibolari non è fondamentale esclusivamente per un corretto funzionamento dell’apparato stomatognatico (masticazione, deglutizione, fonazione) ma bensì perché disfunzioni masticatorie ed occlusali incidono negativamente sulla postura (posture compensative) causando mal di schiena, cefalee, dolori articolari e frequenti stiramenti muscolari.

Gnatologia e ATM (Articolazione Temporo Mandibolare)

L’articolazione temporo-mandibolare è una diartrosi condiloidea tra il condilo della mandibola e la fossa mandibolare dell'osso temporale. Fra i due capi articolari è interposto un menisco cartilagineo che divide l’articolazione in due parti non comunicanti. La funzione del menisco è quella di rendere concordanti le due superfici articolari e di proteggere la superficie ossea temporale.

Gnatologia e Bruxismo

Il bruxismo è una para-funzione che a seconda dei casi  comporta un digrignamento o un serramento inconsapevole delle arcate dentarie antagoniste. Ciò può portare ad una progressiva abrasione o fratturazione dello smalto, problemi parodontali  nonché a forme di artrosi, con conseguente insorgenza di dolori e rumori a livello dell'articolazione tempore-mandibolare (ATM). Le cause possono essere svariate ma perlopiù sono riconducibili a fattori legati a situazioni di stress e a disarmonie occlusali.

Dove possibile la terapia opera per restituire stabilità ortopedica alle arcate dentali tramite interventi ortodontici e protesici che consentono di ottenere un giusto equilibrio occlusale.

Per alleviare i sintomi che si potrebbero presentare all'articolazione temporo-mandibolare e per proteggere lo smalto dentale dalla forza abrasiva del bruxismo, utilizziamo dispositivi BITE, apparecchi personalizzati che svincolano le arcate antagoniste.

La struttura di questa articolazione permette tutti i movimenti della mandibola che ci consentono di mangiare, deglutire, parlare ecc. In condizioni fisiologiche lo schema motorio della mandibola avviene in maniera isotonico e libero, senza sovraccaricare in nessun modo le strutture muscolari e articolari adiacenti. Al contrario in condizioni patologiche lo schema motorio mandibolare è rigido, le strutture muscolari e articolari adiacenti sono “affaticate” e spesso doloranti. Le cause di mal funzionamento dell'ATM sono spesso riconducibili a problemi di mal occlusione, bruxismo e traumi, che portano ad una svariata sintomatologia che comprende la comparsa di rumori “click” mentre mangiamo, dolori articolari e muscolari facciali cronici , cefalee , blocco della mandibola ,dolori cervicali, dolori di schiena, vertigini ,problemi dell’udito ecc..

In seguito alla visita gnatologica e allo studio degli esami radiografici  è possibile intercettare eventuali problemi a carico dell’atm potendo così intervenire con terapie atte a ripristinare le condizioni fisiologiche.

Gnatologia

Articolazione temporo-mandibolare

La gnatologia è la branca dell’odontoiatria che si occupa dello studio della fisiologia, dell’anatomia e dalla patologia dell’apparato masticatorio.

Submitting Form...

Errore

Modulo inviato

Contattaci

Gnatologia e Postura

Le disarmonie occlusali e masticatorie comportano una serie di problemi che riguardano distretti del corpo diversi dall’apparato stomatognatico.  Ad esempio l’ assunzione di conseguenti posture compensatorie scorrette è strettamente correlate alla comparsa di  problemi del tratto cervicale e della colonna vertebrale a dolori articolari, dolori lombari e muscolari ma anche scompensi respiratori.

Bite protettivo

Il bruxismo è una para-funzione che a seconda dei casi  comporta un digrignamento o un serramento inconsapevole delle arcate dentarie antagoniste. Ciò può portare ad una progressiva abrasione o fratturazione dello smalto nonché a forme di artrosi, con conseguente insorgenza di dolori e rumori a livello dell'articolazione tempore-mandibolare (ATM). Le cause possono essere svariate ma perlopiù sono riconducibili a fattori legati a situazioni di stress e a disarmonie occlusali.

Dove possibile la terapia opera per restituire stabilità ortopedica alle arcate dentali tramite interventi ortodontici e protesici che consentono di ottenere un giusto equilibrio occlusale.

Per alleviare i sintomi che si potrebbero presentare all'articolazione temporo-mandibolare e per proteggere lo smalto dentale dalla forza abrasiva del bruxismo, utilizziamo dispositivi BITE, apparecchi personalizzati che svincolano le arcate antagoniste.

Torna Indietro

Studio Odontoiatrico Dott. Carlo Pelizzoni

Via XXV aprile, 39 - 20091 Bresso (MI)

Via Sant'Andrea, 7 - 20121 Milano

P.IVA 06216150968 - C.F.: PLZCLR62D19A145T